Chi è Suor Eugenia Travierso

Chi è SUOR EUGENIA TRAVIERSO

Suor Eugenia fa parte della grande famiglia delle “Piccole Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria”, una congregazione di Parma, fondata da Don Agostino Chieppi alla fine del XIX secolo.

Nata e cresciuta a Roma, prima della sua scelta vocazionale ha studiato e lavorato, in quella città, come maestra di Scuola Materna. Ma è stata anche “guida” (per gli scout infatti è “campo fiorito”) e poi “capo cerchio” nell’AGI, associazione femminile poi confluita nell’A.G.E.S.C.I. (Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani).
Dopo la sua professione religiosa, a Parma nel 1977, ha operato nell’asilo Parrocchiale di Noceto (PR) cittadina nella quale, grazie alla sensibilità della sua congregazione, ha potuto continuare a lavorare anche nello scoutismo, in qualità di Capo Branco del gruppo locale, a livello della Zona di Parma e nella Formazione Capi dell’Emilia Romagna.


Professione perpetua di Suor Eugenia – 1982

Nel marzo 1987 ha iniziato il servizio missionario nello Zaire, in una delle missioni delle Piccole Figlie, precisamente ad Uvira, sulle rive del lago Tanganica. Ed anche in Africa,dove si è dedicata prevalentemente alla pastorale giovanile, è riuscita a creare, utilizzando il metodo Scout, momenti di aggregazione per i ragazzi.


Alcune suore della missione

Gli eventi provocati dalla guerra nella regione africana dei Grandi Laghi l’hanno costretta ad un rientro forzato in Italia, assieme alle consorelle, all’inizio del 1997. Durante quei mesi ha nuovamente avuto occasione di partecipare ad eventi, anche nazionali, dell’A.G.E.S.C.I. (Campi di Formazione e la Route delle Comunità Capi ai Piani di Verteglia, dove ha tenuto un laboratorio, i cui contenuti sono stati anche pubblicati nel libro delle “edizioni scout-Nuova Fiordaliso” con il titolo “Scouting and Mission – segni, gesti e simboli della vita di Clan… diventati realtà in terra d’Africa”, 2001)


Il libro Scouting and Mission edito dalla Nuova Fiordaliso

Dal gennaio 1998 Suor Eugenia è rientrata in Africa, ma a causa di motivi di sicurezza si è dovuta recare in una missione diversa da quella in cui si trovava prima della guerra, ma sempre nel nord-est dello Zaire, divenuto nel frattempo Repubblica Democratica del Congo. Anche qui ha ripreso con l’entusiasmo e la forza di sempre ad animare la catechesi per i giovani, ma ogni giorno la realtà si fa più difficile e dura.

Dalle sue lettere si percepisce la drammaticità di quanto è avvenuto allora e sta avvenendo ancora in quella regione.

Nelle sue lettere Suor Eugenia sottolinea sempre quanto sia importante per i confratelli africani vedere che i missionari e le missionarie non li abbandonano, ma continuano a condividere con loro i rischi della vita quotidiana: è una testimonianza fondamentale che dobbiamo sostenere spiritualmente e materialmente, facendo sentire, attraverso i missionari, la nostra vicinanza a loro.Per questo, diversi gruppi Scout, e il mondo del volontariato di Noceto, hanno mantenuto in questi anni i rapporti con Suor Eugenia, contribuendo al sostegno di diverse iniziative nella sua missione.

Dal Settembre 2007, per motivi di salute, Suor Eugenia è rientrata in Italia, ma continua a pensare all’Africa e a lavorare per la sua missione, svolgendo numerosi incontri con gruppi (scout e non) e iniziative per raccontare dal vivo le condizioni di vita drammatiche della “sua” gente e per sensibilizzare le persone alla pace e alla solidarietà.

Из окна кабины высунулась голова Дьюби.

Раздались отчаянные крики, "скачать сеансы кашпировского"предсмертные стоны смешались с воплями ярости.

По моему, хорошо обдуманному мнению нет.

Ей послышался в его словах выпад против того, кого она любила.

Глава 4 А тем временем в английском городке Йорке, недавно покинутом "скачать шкурки с зонами пробитий world of tanks"демоном Аззи, происходили весьма примечательные события.

Они нравились Римо и звезды, "скачать фильм я легенда легенда"и толчки, они успокаивали.

Ты оказался сильнее, чем я думал, Фрэнк, произнес Грин-Грин "Английский в фокусе. 9 класс. Учебник для общеобра